Angelo d'Arrigo guestbook
(:: Home ::)


Write Comment  
2881
April 08, 2006 - 03:22 PM
Liliana from Italy
Liliana's email

  Se tu sapessi con quanto amore seguo i tuoi passi
Se tu sapessi con quanto amore
asciugo le tue lacrime
Se tu sapessi con quanto amore
ti prendo per mano affinché tu non cada
Se tu sapessi con quanto amore ti guardo
mentre annaspi nel caos della vita
E ogni istante, minuto, ora
della giornata ti sono accanto.

In ogni tuo respiro prende vita il mio battito d'ali
In ogni tuo sguardo prende vita il mio sorriso
Vorrei volare assieme a te,
e forse un giorno lo faremo
quando sarai consapevole della tua divinità
aprirai le ali e volerai felice
capirai cosa sono, e quanto ti amo.

Ora non volo ma cammino assieme a te
a fianco a te. Io sono il tuo angelo
quello della tua anima, del tuo cuore
quell'angelo che ogni mattina ti sveglia con un bacio
e ogni notte, apre le sue ali per riscaldarti il cuore.

Io sono il tuo angelo,
quello che mai ti abbandonerà
quell'angelo che aspetta solo un tuo ...si....
per rivelarsi al tuo cuore.
Se tu sapessi con quanto amore guardo il tuo sguardo
che a volte è così triste e non ce la fa a vedere la luce.
Se tu sapessi con quanto amore stringo al tua mano
quando scrivi parole che non riesci a condividere
se tu sapessi con quanta gioia
mi stringo al tuo cuore quando regali un sorriso.
Se tu sapessi.. che ti sono accanto sempre
in ogni stante e maggiormente nei momenti difficili.
Raccolgo i ricordi più belli che a volte tendi a dimenticare
raccolgo l'amore seppellito nel tuo cuore
e te lo ripropongo attraverso gli incontri casuali
attraverso il tuo stesso sguardo riflesso su di uno specchio.

Se solo sapessi quanto soffro insieme a te dell'amaro della vita
Vorrei accarezzarti con mani di carne..
ma lo sussurro a chi ti sta accanto..
vorrei dirti le parole più vere dell'amore,
ma lo suggerisco a chi ti regala una parola.
Vorrei vederti raccogliere tutto l'amore che semini
per sentirti soddisfatto della tua vita
ma come ogni cosa.. il tempo lascerà crescere il frutto che tu stesso ...
Delete entry # 2881
2882
April 08, 2006 - 12:05 PM
Primo Acireale from Italy
Primo Acireale's email

  Sono ancora qui a commuovermi pensando a te....
Chi mi farà più volare come facevi Tu?
Non esistono nè piloti ne macchine che possano dare le emozioni del volo che Tu mi hai dato. Ti ho invidiato, ma la mia era una invidia fatta di ammirazione e tanta stima. Sei e rimarrai un grande. Ti voglio bene, Angelo.Un abbraccio alla tua famiglia.
Primo Acireale
Delete entry # 2882
2883
April 08, 2006 - 11:37 AM
alda da catania from Italy
alda da catania's email

  ciao angelo,c'è una bellissima giornata di sole. il sole che riscalda la terra tanto amata da te.
Angelo d'Arrigo:un grande... un grande amante della natura,amante dei bambini,del mare della montagna,amante degli animali e... di tutto quello che la vita ci regala tutti i giorni e che non siamo in grado di apprezzare come sapeva fare lui!affinchè il suo nome sia sempre Vivo eternamente aeroporto Angelo D'Arrigo. tvb
Delete entry # 2883
2884
April 08, 2006 - 08:42 AM
Francesco Simone from Italy
Francesco Simone's email

  Grazie di essere esistito Angelo.
Non ho avuto la fortuna di conoscerti di persona ma ho provato un dolore profondo quel giorno di Marzo.
Ero a provare in "campetto" una vela nuova quella mattina. Non ho volato.
Sarai sempre il mio MITO.

Aeroporto di Catania "Angelo D'Arrigo".

Ciao Angelo
f.
Delete entry # 2884
2885
April 08, 2006 - 05:11 AM
man with wings from Iran
man with wings's email

  Angelo your spirite has been living in this universe forever. You have been here forever. Flying man with wings exist in the carved high mountains of central iran(takhte jamshid) from 3000 years ago.
With Love from Iran.
Delete entry # 2885
2886
April 08, 2006 - 02:47 AM
Vittorio Petrina from Italy
Vittorio Petrina's email Vittorio Petrina's homepage

  Caro Angelo,con te ho affrontato i miei primi voli durante la mia adolescenza,tu mi hai fatto provare emozioni forti con te alla guida e fatto superare le mie prime fobie del volo.Sono fiero di averti conosciuto e di averti avuto come amico,mi manchi molto.Un abbraccio grande,ti porterò sempre nel mio cuore e nei miei ricordi più belli.Vola in alto Angelo,Aim High!!!!!! God bless You!
Delete entry # 2886
2887
April 08, 2006 - 01:43 AM
Lars from Germany
Lars's email

  Ciao Angelo ich weine die Vögel singen im Garten
Delete entry # 2887
2888
April 08, 2006 - 12:32 AM
roberto from Italy
roberto's email

  Caro Angelo
hai vissuto il tuo sogno,un sogno meraviglioso,volare con gli uccelli,come gli uccelli,imparare da loro,sentire l'aria come loro la sentono e,nel vivere il tuo sogno hai fatto sognare con te migliaia di uomini e donne.
Di più,hai saputo rendere realtà il sogno con impegno e professionalità e, nel fare questo hai insegnato agli uccelli a volare,a crescere e diventare padroni "a piccoli passi" della loro vita,così come tu "a piccolipassi diventavi padrone della tua vita spingendo avanti il tuo orizzonte".
Ancora di più, forse senza accorgertene,con la leggerezza del tuo sogno,e l'impegno delle tue capacità, hai contribuito "a piccili passi a far crescere e migliorare l'umanità spostando avanti i suoi orizzonti:
Grazie Angelo, resterai sempre nei nostri occhi e nei nostri sogni.
Delete entry # 2888
2889
April 07, 2006 - 05:36 PM
Claudio Brida from Italy
Claudio Brida's email Claudio Brida's homepage

  Non ho mai conosciuto Angelo di persona ma sapevo che comunque in fondo è stato un leader, un pionere. Ho fondato la mia azienda commerciale ed ho basato la formazione del personale su una cosa: il coraggio. Quel giorno in cui ho volato in para, mi sono reso conto che nella vita c'è un momento in cui bisogna avere il coraggio di sapere staccare i piedi da terra per rendersi conto che i sogni possono diventare realtà. Se non fosse stato per Angelo ed i suoi validi collaboratori, non avrei mai spiccato il volo, neanche nella vita. Oggi, grazie ad Angelo, la mia azienda è leader del settore. Grazie Angelo, il mio successo è il tuo successo.

www.agripharma.org
Delete entry # 2889
2890
April 07, 2006 - 05:09 PM
Pierluca Libra from Italy
Pierluca Libra's email

  Sono passati un bel po' di giorni dal tuo funerale, e ho ancora gli occhi gonfi di lacrime come allora ogni volta che leggo i messaggi su questo guestbook. Ognuno ha la sua piccola storia che ti riguarda, ognuno ha il suo piccolo aneddoto, ognuno un piccolo pezzo di un puzzle infinito, com'era la tua bontà!!! Spero davvero daranno il tuo nome all'aeroporto di catania.
Delete entry # 2890
2891
April 07, 2006 - 02:51 PM
Régis Deschamps from ...
Régis Deschamps's email

  Tu es parti pour le plus long, le plus haut, le plus grand vol de la Vie...tu fais parti des gens que l'on sera heureux de retrouver là-haut...t'inquiètes pas nous te rejoindrons tous, un jour ou l'autre...A bientôt l'Ange Aile haut !
Delete entry # 2891
2892
April 07, 2006 - 02:48 PM
Enzo Brunetti from Italy
Enzo Brunetti's email

  Ho conosciuto Angelo leggendo l'anno scorso il suo libro "In volo sopra il mondo"; ho pensato: "C'è veramente della gente speciale in giro per il mondo, che sa fare delle cose davvero straordinarie!".

Spero che il suo esempio non rimanga isolato, ma sia seguito da tanti altri.
Delete entry # 2892
2893
April 07, 2006 - 12:26 PM
Andrea from Italy
Andrea's email

  Ciao Angelo, quando l'ho saputo sono rimasto shoccato, io ho 16 anni e faccio l'aeronautico di forlì, ma sn di catania...ho letto il tuo libro, ma gia da prima eri il mio idolo, hai inseguito un sogno, un sogno grande + grande dell'uomo...ma c'è l'hai fatta, ora potrai volare veramente e senza marchingegni.......il mio segno era quello di incontrarti, ma pultroppo il cielo ti ha voluto tutto per se, ma rimarrai sempre nel mio cuore...
Il tuo nome ora è + magico di prima, sei un ANGELO a tutti gli effetti...sei il nostro angelo...

Condoglianze alla famiglia: mi dispiace veramente tanto, ci sto male gia io, non immagino voi...........
Delete entry # 2893
2894
April 07, 2006 - 11:26 AM
luca from Italy
luca's email

  Grazie di essere esistito e grazie per le emozioni che ci hai dato.......continua a volare nei miei sogni perchè il mio sogno è volare....prima o poi ci incontreremo e voleremo insieme.......verso l'infinito.........


luca the eagle
Delete entry # 2894
2895
April 07, 2006 - 10:33 AM
Andrea S. from Italy
Andrea S.'s email

  Ciao Angelo, avevo conosciuto le tue imprese da poco e sono rimasto letteralmente a bocca aperta quando ho sentito della tua scomparsa.
Un abbraccio e un saluto ad un grande uomo.
Rimarrai sempre nei nostri cuori...
Arrivederci Angelo
Delete entry # 2895
2896
April 07, 2006 - 10:24 AM
alda da catania from Italy
alda da catania's email

  ciao Angelo volevo ringraziarti per tutto quello che hai fatto e...
sei sempre stato il mio idolo, con te era facile sognare ad occhi aperti e ancora non riesco a convincermi che ... non ci sei più!!! é difficile
mi sembra un incubo ...che non finisce mai. tvb uomo eternamente volante
Delete entry # 2896
2897
April 07, 2006 - 10:14 AM
Giuseppe from Italy
Giuseppe's email

  ... Continuarono così finché non furono sazi, poi
tornarono dall'uomo seduto all'albero.
- Come si chiama questo posto? - chiese il viaggiatore.
- Questo è il Paradiso.
- Be', non è chiaro. Laggiù in fondo alla strada uno mi ha
detto che era
quello, il Paradiso.
- Ah, vuol dire quel posto con la strada d'oro e la
cancellata di
madreperla? No, quello è l'Inferno.
- E non vi secca che usino il vostro nome?
- No, ci fa comodo che selezionino quelli che per
convenienza lasciano
perdere i loro migliori amici.
Delete entry # 2897
2898
April 07, 2006 - 10:11 AM
Giuseppe from Italy
Giuseppe's email

  Un uomo camminava per una strada con la sua aquila posata sulla spalla. Si
godeva il paesaggio,
quando ad un tratto si rese conto di essere morto.
Si ricordò di quando stava morendo e che la sua aquila che gli
volava al fianco
era morta da anni. Si chiese dove li portava quella strada.
Dopo un poco giunsero a un alto muro bianco che
costeggiava la strada e che
sembrava di marmo. In cima a una collina s'interrompeva in
un alto arco che
brillava alla luce del sole.
Quando vi fu davanti, vide che l'arco era chiuso da un
cancello che sembrava
di madreperla e che la strada che portava al cancello
sembrava di oro puro.
Con l’aquila s'incamminò verso il cancello, dove a un lato
c'era un uomo
seduto a una scrivania.
Arrivato davanti a lui, gli chiese: - Scusi, dove siamo?
- Questo è il Paradiso, signore, - rispose l'uomo.
- Uao! E non si potrebbe avere un po' d'acqua?
- Certo, signore. Entri pure, dentro ho dell'acqua
freschissima.
L'uomo fece un gesto e il cancello si aprì.
- Non può entrare anche il mio amico? - disse il
viaggiatore indicando l’aquila.
- Mi spiace, signore, ma gli animali non li accettiamo.
L'uomo pensò un istante, poi fece dietro front e tornò in
strada con la sua aquila.
Dopo un'altra lunga camminata, giunse in cima a un'altra
collina in una
strada sporca che portava all'ingresso di una fattoria, un
cancello che
sembrava non essere mai stato chiuso. Non c'erano
recinzioni di sorta.
Avvicinandosi all'ingresso, vide un uomo che leggeva un
libro seduto contro
un albero.
- Mi scusi, - chiese. - Non avrebbe un po' d'acqua?
- Sì, certo. Laggiù c'è una pompa, entri pure.
- E il mio amico qui? - disse lui, indicando l’aquila.
- Vicino alla pompa dovrebbe esserci una ciotola.
Attraversarono l'ingresso ed effettivamente poco più in là
c'era
un'antiquata pompa a mano, con a fianco una ciotola.
Il viaggiatore riempì la ciotola e diede una lunga
sorsata, poi la offrì all’aquila. Continuarono così fin...
Delete entry # 2898
2899
April 07, 2006 - 09:47 AM
marcella from Italy
marcella's email

  Ho appena saputo che il figlio che aspetto è un maschio: lo chiamerò Angelo.
Io non ho mai conosciuto Angelo se non dalle cose che ho visto e dal suo libro così intenso, eppure non credo che potrei trovare un nome più evocativo per mio figlio.
Un nome è qualcosa di importante, porta con sé significati e emozioni che te lo rendono caro.
Per questo dico ai nostri amministratori (io sono catanese) non lasciate che come sempre i grandi vengano riconosciuti altrove: non potrebbe esserci nome più rappresentativo e più caro per noi siciliani di quello di Angelo per il nostro aeroporto.
AEROPORTO DI CATANIA ANGELO D'ARRIGO
Delete entry # 2899
2900
April 07, 2006 - 09:14 AM
Dan from China
Dan's email

  Ciao Angelo!

I feel so sorry to hear the news.
Delete entry # 2900
2901
April 07, 2006 - 08:25 AM
Mauro from Italy
Mauro's email

  Angelo........non trovo le parole per descrivere l'affetto per te,l'uomo che allargava le braccia per accogliere i numeri zero del mondo,la sensibilità umana nel dare vita e speranza....buon volo mio caro Angelo, allunga le ali e vai....
Delete entry # 2901
2902
April 07, 2006 - 08:10 AM
Salvatore & Marina from Germany
Salvatore & Marina's email

  Flieg in die Luefte und beschuetze uns von dort oben.Danke dass Du bei uns waerst und uns die schoene Natur gezeigt hast und gruesse Deinen Adler und beschuetzte uns von dort oben alle die wor gerne haben.
Tschuess Ciao wir haben Dich gerne!
Marina & Salvatore Licitra
Delete entry # 2902
2903
April 07, 2006 - 07:19 AM
Loredana from Italy
Loredana's email

  Ho letto di Angelo d'Arrigo solo pochi mesi fa, mi ha colpito subito il suo entusiasmo ed il suo impegno per ivere bene e per far vivere bene il mondo.
Una persona così non doveva andar via tanto presto...
Tutti abbiamo ricevuto un esempio di vita. Un caro pensiero alla sua famiglia
Delete entry # 2903
2904
April 07, 2006 - 05:58 AM
Henning from Germany
Henning's email

  Whilest I failed to meet you in Sicily personally this year, I gave your books as presents to my best friends -

It is people like you that take peoles` thoughts and hearts up to the skies -

We will always remember you and hopefully meet you again on a sunny cloudbase the day we have to thermal up ourselves.

Ciao Angelo
Delete entry # 2904
2905
April 07, 2006 - 04:43 AM
Teraphim from Ukraine
Teraphim's email Teraphim's homepage

  Ciao Angelo!
Delete entry # 2905
2906
April 07, 2006 - 04:42 AM
Phil Davison from United Kingdom
Phil Davison's email

  Angelo,

SOAR ON ACROSS THAT ENDLESS SKYWAY....

Phil Davison
London
Delete entry # 2906
2907
April 07, 2006 - 04:40 AM
Nigel from Germany
Nigel's email

  A terrible loss

Ciao Angelo
Delete entry # 2907
2908
April 07, 2006 - 02:47 AM
Lilla from Italy
Lilla's email

  Una volta che avrete conosciuto il volo camminerete sulla terra guardando il cielo, perchè là siete stati e là desiderate tornare.

- Leonardo Da Vinci -
Delete entry # 2908
2909
April 07, 2006 - 02:38 AM
Max Thiele from Austria
Max Thiele's email

  Ciao Angelo!

You will still alive in my mind.
The great people often die to early.
Delete entry # 2909
2910
April 07, 2006 - 02:36 AM
Giulio Esposito from Italy
Giulio Esposito's email

  questa canzone di Eros secondo me racconta la storia di Angelo.....
E’ per te
questo bacio nel vento,
te lo manderò lì
con almeno altri cento.
E’ per te,
forse non sarà molto,
la tua storia, lo so,
meritava più ascolto
e magari, chissà,
se io avessi saputo,
t’avrei dato un aiuto.
Ma che importa oramai,
ora che…
Puoi prendere per la coda una cometa
e girando per l’universo te ne vai,
puoi raggiungere, forse adesso, la tua meta,
quel mondo diverso che non trovavi mai.
Solo che
non doveva andar così,
solo che
tutti ora siamo un po’ più soli qui.
E’ per te
questo fiore che ho scelto,
te lo lascerò lì
sotto un cielo coperto.
Mentre guardo lassù,
sta passando novembre
e tu hai vent’anni per sempre.
Ora che…
puoi prendere per la coda una cometa
e girando per l’universo te ne vai,
puoi raggiungere, forse adesso, la tua meta,
quel mondo diverso che non trovavi mai…
non trovavi mai…
puoi raggiungere, forse adesso, la tua meta,
quel mondo diverso che non trovavi mai.
Solo che non doveva andar così,
solo che tutti ora siamo un po’ più soli…
tutti ora siamo un po’ più soli qui…
è per te.
Delete entry # 2910
[Top] Page # ... 93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  ... of 142 [Bottom]


Ard Guestbook 1.6